TRUCCANDO
di MARTINA MARIA VENCATO
P IVA: 04267840249
CF VNCMTN91P41L551V
Via San Rocco 30
36070 Trissino (VI) – Italia

Struccarsi bene e velocemente

Forse non sai che struccarsi bene e velocemente è il primo passo per avere una pelle sana e libera da residui di trucco, smog e polvere. Ecco una guida per farlo nella maniera corretta

Scegli il prodotto giusto in base al tuo tipo di pelle

Ogni pelle ha le sue esigenze, anche nella scelta dello struccante. 
Se hai la pelle secca o sensibile, ti consiglio di evitare acque micellari.
L’acqua micellare potrebbe dare prurito in casi di pelle sensibile. Inoltre per essere usata bisogna metterla sui dischetti di cotone, e sfregarli sul viso. 
Passare ripetutamente il dischetto su un viso molto sensibile significa provocare rossori e pruriti.
Meglio quindi optare per burri ed oli struccanti, più delicati. 
Se hai la pelle mista, meglio evitare burri e oli che potrebbero risultare un po’ pesanti nelle parti più lucide della tua pelle.
Puoi usare l’acqua micellare, la mousse o anche un latte. 
Se hai la pelle grassa o acneica, i prodotti sconsigliati saranno oli e burri ma anche l’acqua micellare. Infatti lo sfregamento eccessivo del dischetto sulla pelle potrebbe far si che la pelle si irriti, lucidandosi maggiormente. 
Meglio quindi un gel oppure una mousse. 

Usa struccanti bifasici od oleosi per il trucco ostinato e waterproof 

Il trucco difficile da rimuovere e waterproof va eliminato con le formule giuste. 
A prescindere dal tipo di pelle, vai di olio struccante o di bifasico. 
La formula grassa di questi detergenti scioglie velocemente e senza bisogno di sfregare anche il trucco più difficile. 
E’ sufficiente che imbevi un dischetto di cotone di struccante bifasico, lo lasci in posa qualche secondo sugli occhi e poi asporti il trucco. 
Se hai la pelle mista, grassa o acneica, risciacqua bene lo struccante e detergi poi il viso con un detergente in gel. 
In ogni caso evita l’acqua micellare in caso di trucco ostinato, perchè ti toccherebbe sfregare molto per rimuovere il trucco, con l’inconveniente di irritare la pelle.

Togli bene tutto il trucco seguendo dei passaggi precisi

Togliere bene tutto il trucco può non essere semplice. 
Ecco perchè ci sono alcuni passaggi fondamentali da seguire: 

  • applica lo struccante, massaggialo bene insistendo in particolare su ali del naso, mento e fronte ed emulsionalo con acqua tiepida. Se usi un’acqua micellare, passala bene sul viso con un dischetto, ripetendo l’applicazione fino a rimuovere tutto il trucco (te ne accorgerai perchè l’ultimo dischetto usato sarà pulito);
  • risciacqua bene con abbondante acqua tiepida (mai fredda o calda) ed asporta tutto il prodotto. Risciacqua sempre l’acqua micellare, anche se ti scrivono sulla confezione di non farlo. E’ sempre meglio farlo proprio perchè i tensioattivi contenuti se rimangono sulla pelle possono dar luogo ad irritazioni;
  • asciuga il viso tamponando bene e controlla che non ci siano residui di trucco (in tal caso basta risciacquare nuovamente);
  • utilizza il tuo detergente abituale e prosegui la skincare come di tua abitudine.